fbpx
Come analizzare il profilo Instagram? Ecco 4 strumenti utili

Come analizzare il profilo Instagram? Ecco 4 strumenti utili

Tempo di lettura: 3 minuti

E’ possibile controllare l’andamento di una pagina Instagram? Oltre ai piccoli report settimanali che Instagram stesso mette a disposizione attraverso l’app nella sezione “dati statistici” ci sono diversi tool che si possono utilizzare per avere report più completi e per un lasso di tempo più ampio.

Scopriamo alcuni dei migliori e più famosi tool di analytics per Instagram. Prima però si ricorda che bisogna essere in possesso di un account aziendale ed è possibile convertire un profilo in qualsiasi momento nelle impostazioni dell’app.

Questo tool, che è possibile consultare anche gratuitamente con funzioni limitate, lo trovi a questo link: www.ninjalitics.com. Il sito offre l’analisi di un profilo dopo aver digitato il nome della pagina nella barra di ricerca. Si può vedere l’engagement rate, la media dei commenti, il grafico di crescita giornaliera e altre cose. Ma soprattutto si può capire la crescita dei followers  e in particolare se viene usato o meno il trucchetto Follow/Unfollow (cioè se il profilo è solito seguire altri account con il solo scopo di aumentare i propri followers per poi rimuovere il “segui” poco dopo). Una pratica che non piace per niente a Instagram.

ICONOSQUARE

Questo tool a pagamento, ma conveniente, si trova a questo link: pro.iconosquare.com. E’ una delle piattaforme di analisi più conosciute. Il tool presenta una dashboard per tutte le attività di Instagram: analisi del feed, interazioni e commenti. Si può seguire giornalmente il numero di follower, monitorare crescita e perdite, e identificare i top follower. Tra le funzioni più interessanti c’è l’analisi dedicata all’ottimizzazione dei tempi di pubblicazione, l’engagement ricevuto dai contenuti migliori, le combinazioni di hashtag migliori e l’analisi benchmark per monitorare i competitor principali. Si possono inoltre pianificare direttamente sulla piattaforma la pubblicazione dei contenuti. E’ disponibile anche in versione App.

HOOTSUITE

Questo tool a pagamento, che permette una prova gratuita, si trova a questo link: signuptoday.hootsuite.com. Con questa piattaforma è possibile pubblicare  e pianificare i contenuti su Instagram ma anche altri social come Facebook, Linkedin, Twitter, YouTube. Misura inoltre l’impatto delle campagne sui social media tramite resoconti completi. Misura le conversioni ottenute dai vari canali social e suddividi il ROI tra contenuti multimediali di proprietà e a pagamento. Trova e filtra le conversazioni social in base a parola chiave, hashtag e posizione, in più lingue, per ascoltare cosa dicono gli utenti sulla tua marca, sui concorrenti e sul settore.

TALKWALKER

Talkwalker (www.talkwalker.com) offre una copertura completa su tutti i canali in 187 lingue da un’unica piattaforma: online, social, stampa, web sotto forma di testi, immagini e video. E’ una piattaforma professionale pensata per raccogliere informazioni in termini di social media listening: cioè l’ascolto di tutto ciò che avviene in una determinata realtà. Genera report automatizzati, crea crisis alert e segmenta i tuoi dati in una dashboard personalizzabile. Offre i più avanzati sistemi di gestione della reputazione, issue tracking, e misurazione delle campagne.

Questi sono quattro tra  i più famosi tool con cui è possibile fare analisi dei propri social e soprattutto di Instagram. Se tuttavia non avete molto budget da dedicare a questo aspetto, cioè non siete disposti a fare un abbonamento mensile o annuale per sfruttare questi potenti strumenti,  si consiglia di iniziare utilizzando quanto di gratuito ci offre la piattaforma Instagram e Facebook. Se infatti si pianifica una buona strategia di advertising, sponsorizzando quindi i propri contenuti abitualmente (il nostro consiglio è fatelo se volete dei veri risultati e soprattutto in minor tempo!), è possibile grazie al pannello di Business Manager avere i dati che veramente ci interessano come il ritorno dell’investimento, il ROI, la copertura del post inserzione rispetto alle interazioni o ai click in base al nostro obiettivo.  Business Manager di Facebook permette di avere dei report completi, personalizzabili e facilmente scaricabili.

Vuoi una consulenza più dettagliata? La web agency Dedeho ti invita per un check up gratuito.

Scrivici una mail e ti chiamiamo quando vuoi!
Dacci appuntamento per sapere la nostra soluzione per la tua digital strategy.