fbpx
Come collegare WhatsApp a Facebook e Instagram per la tua azienda

Come collegare WhatsApp a Facebook e Instagram per la tua azienda

Tempo di lettura: 2 minuti

Chi gestisce una pagina Facebook o Instagram si sarà accorto che l’integrazione tra le varie piattaforme del mondo Facebook ha aggiunto la possibilità di collegare Whatsapp per avviare chat dirette con gli utenti e potenziali clienti.

Il grande vantaggio di questa opportunità è che questa applicazione di messaggistica ha visto una crescita esponenziale di utenti attivi, sempre più utilizzata nella quotidianità, diventando un comodo strumento anche per fare marketing e velocizzare il processo di contatto con il cliente.

Grazie al collegamento dell’app di messaggistica Facebook e Instagram è inoltre possibile raccogliere i numeri di telefono degli utenti e poterli ricontattare con nuove offerte o comunicazioni.

COLLEGARE WHATSAPP A FACEBOOK

Attivare il collegamento è molto semplice. L’amministratore della pagina Facebook deve andare nella sezione Impostazioni sul menù in alto a destra. Nella colonna a sinistra c’è l’elenco di opzioni, cliccate su WhatsApp.

whatsapp collegamento

Ora vi chiederà di inserire il numero di telefono che volete collegare. Il numero può essere personale oppure Business, attivabile gratuitamente nei servizi di WhatsApp.

Dopo aver cliccato Invia Codice riceverai un numero di 5 cifre da inserire su Facebook per confermare il collegamento.

2-whatsapp

Serve poi tornare nella Home della vostra pagina Facebook e sotto all’immagine di copertina troverete il pulsante che invita a un’azione: potreste averlo già attivato con Invia emailInvia messaggioScopri di più, Chiama.

Clicca sul pulsante e seleziona modifica pulsante. Seleziona Contatto e vedrai comparire la nuove voce Whatsapp. Così avete modificato anche la Call To Action della pagina Facebook.

Il tuo contatto WhatsApp comparirà poi in automatico nelle informazioni della tua pagina alla voce Contatto.

Il collegamento WhatsApp è inoltre utile quando sponsorizzi un post. Puoi ora aggiungere questa Call To Action quando crei l’inserzione.

USARE IL PULSANTE WHATSAPP NELLE INSERZIONI FACEBOOK

Come anticipato, dal momento del collegamento andato a buon fine sarà possibile aggiungere ai propri post il pulsante di contatto su WhatsApp. Gli utenti potranno mandarti un messaggio velocemente, con uno strumento comodo e familiare. Il post puoi usarlo per creare un’inserzione e quindi sponsorizzare il tuo contenuto a chi segue la tua pagina o al tuo pubblico personalizzato attraverso Business Manager. Dovrai selezionare obiettivo Traffico e definire la destinazione WhatsApp.

E per Instagram? Basta selezionare tra i posizionamenti anche Instragram quando crei la tua inserzione pubblicitaria su Business Manager.

Il collegamento WhatsApp è inoltre utile quando sponsorizzi un post. Puoi ora aggiungere questa Call To Action quando crei l’inserzione.

prova 1
prova 2

Leggi: Usare WhatsApp per il tuo marketing: uno strumento rapido ed efficace

Al momento non è possibile personalizzare il messaggio con cui persona inizia la chat con l’azienda, come avviene invece su Messenger, a meno che non si abbia un profilo Business, ma per ovviare al problema si può decidere di sponsorizzare il post solo nelle fasce orarie in cui si è certi di riuscire a rispondere tempestivamente.

Vorresti iniziare a utilizzare WhatsApp per il tuo business? Chiedici una consulenza per capire come definire una valida strategia di marketing coordinata su tutti i tuoi social e canali di comunicazione.

Il collegamento WhatsApp è inoltre utile quando sponsorizzi un post. Puoi ora aggiungere questa Call To Action quando crei l’inserzione.

Vuoi una consulenza più dettagliata? La web agency Dedeho ti invita per un check up gratuito.

Scrivici una mail e ti chiamiamo quando vuoi!
Dacci appuntamento per sapere la nostra soluzione per la tua digital strategy.